"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"

"L’educazione è solo questione di costruire ponti."  R.W. Ellison 1914 – 1994                                                                                                                                                                                              ...leggi altro

219 del 12/03/2018 - Corsi di Orientamento Universitario 2018 della Scuola Normale Superiore di Pisa

Circolare n° 219

Presezzo, il 12/03/2018

                                                             Ai docenti coordinatori delle classi quarte ITE e liceo
                                                            
(mail, faldone, sito)

 

Oggetto: Corsi di Orientamento Universitario 2018 della Scuola Normale Superiore di Pisa

Si informano i coordinatori delle classi quarte che la Scuola Normale Superiore (SNS) di Pisa organizza per l’estate 2018 tre incontri residenziali di orientamento alle scelte universitarie rivolti a studenti che abbiano conseguito risultati scolastici particolarmente significativi. I corsi si terranno a:

  • Follonica, in provincia di Grosseto, dal 18 al 23 giugno;
  • Roma, dall’11 al 16 luglio;
  • Napoli, dall’1 al 6 settembre.

I corsi, attraverso lezioni tenute da docenti della SNS e di altri atenei, vogliono presentare un ampio panorama di percorsi formativi e favorire una scelta degli studi universitari più consapevole, matura e meditata. Al termine di ogni lezione e nel tempo libero c’è la possibilità di dialogare con i docenti e i tutor, di approfondire i temi proposti, di chiedere informazioni, anche allo staff del corso, su sedi di studio e percorsi formativi. I corsi prevedono tradizionalmente interventi di letteratura italiana, di letteratura e filologia classica, di storia, di filosofia, di storia dell’arte e archeologia, di diritto, di economia, di medicina, di ingegneria, di fisica, di matematica, di biologia, di chimica, ai quali si aggiungono, di volta in volta, altri diversi contributi.

Il nostro istituto è stato invitato a segnalare un massimo di 4 nominativi tra gli studenti delle classi quarte, selezionati tra quelli più meritevoli e interessati a partecipare.

Per la validità di ogni segnalazione, dovranno essere riportati per ogni studente i dati che seguono:

    1. cognome e nome, genere, luogo e data di nascita (possono essere segnalati esclusivamente studenti che frequentano adesso il penultimo anno nati dopo il 31 dicembre 1998);

    2. residenza/recapito postale dello studente;

    3. recapito telefonico dello studente;

    4. indirizzo di posta elettronica dello studente (in assenza, dovrà comunque essere indicato un altro recapito utile per le comunicazioni che lo studente, se selezionato, riceverà per la partecipazione al corso);

    5. indirizzo del corso di studi, classe, sezione;

    6. votazioni finali per ogni materia di studio riportate negli anni scolastici 2015/16 e 2016/17;

    7. votazioni per ogni materia di studio riportate al termine del primo periodo dell’anno scolastico 2017/18;

    8. profilo sintetico dello studente: si tratta di una presentazione dello studente, contenente elementi utili ai fini della valutazione, che si consiglia essere elaborata dal coordinatore di classe, avvalendosi della collaborazione dei docenti del Consiglio di Classe. Il profilo dev’essere scritto con un numero di battute compreso tra 400 e 2000, spazi inclusi, pena esclusione dalla selezione.
      Inoltre, la segnalazione va completata con l’inserimento delle seguenti informazioni:

    9. (facoltativo) indicazione di eventuali titoli (con particolare riferimento alla partecipazione a competizioni scolastiche, attività extracurriculari, premi di studio, ecc.), eventuali informazioni ulteriori, note, ecc., che si ritenga opportuno fornire per una migliore valutazione della candidatura;

    10. (facoltativo) settori di studio universitario ai quali lo studente sia eventualmente già orientato;

    11. (obbligatorio, da richiedere allo studente) motivazioni che spingono il candidato a partecipare a uno dei corsi di orientamento: l’allievo deve produrre un testo di minimo 250 battute e massimo 2000 battute, spazi inclusi, pena esclusione dalla selezione;

    12. (facoltativo) il candidato potrà esprimere nello spazio previsto la preferenza sul periodo di partecipazione in caso di selezione, indicando però disponibilità per almeno due corsi. La SNS fa comunque riserva di prendere in considerazione la preferenza indicata nel limite delle disponibilità complessivamente espresse dagli studenti selezionati e delle necessità organizzative dei corsi.

      Ciò premesso, si domanda che i coordinatori delle classi quarte informino i propri studenti di questa opportunità, individuando un massimo di due candidati per classe. Per ciascuno dei ragazzi scelti, devono essere prodotti i dati di cui al precedente elenco, da inviare all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre mercoledì 28 marzo 2018, in modo che si possa avere il tempo di selezionare, tra le candidature pervenute, le 4 migliori, che verranno inviate alla SNS entro il termine ultimo, previsto per martedì 10 aprile alle ore 24.00.
      La SNS comunicherà l’ammissione ai corsi a partire dal 10 maggio, inviando una mail direttamente allo studente selezionato all’indirizzo indicato nella candidatura. Si fa presente che nel caso di selezione di allievi minorenni sarà esplicitamente richiesto consenso scritto dei genitori. Inoltre, i corsisti non dovranno sostenere alcun onere per la partecipazione e il soggiorno.

Grazie a tutti per la collaborazione.

                    FS Orientamento in Uscita                                   Dirigente scolastico
                          Prof. Matteo Capri                                        Prof.ssa Carla Nielfi

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter